MOTORIALAB

Un gruppo di professionisti con background diversi, con le competenze e la voglia di cambiare l'esperienza di chi pratica sport outdoor in montagna.

LA NOSTRA STORIA

Motorialab nasce nei laboratori di Data Analytics della Fondazione Bruno Kessler (FBK) a Trento da un gruppo di persone che negli ultimi 6 anni ha montato, smontato e rimontato sistemi per il decision making basati sui big data spazio temporali.

Leggi di più

COSA ABBIAMO FATTO?

In pochi anni, abbiamo sviluppato un legame forte per l’outdoor lo sport e l’innovazione tecnologica. La nostra esperienza parte da progetti di consulenza attraverso lo sviluppo di piattaforme di raccolta dati, servizi web e software realizzati per i clienti come Salewa.

Il nostro primo prodotto introdotto sul mercato è SAFE, un sistema di risk management integrato per i gestori della ski area.

Con SAFE vogliamo cambiare l’approccio al soccorso e alla sicurezza sulle piste da sci, accelerando la raccolta e la digitalizzazione del dato e fornendo un monitoraggio in tempo reale della sicurezza sulle piste da sci. 

DOVE SIAMO DIRETTI?

L’obiettivo è sviluppare prodotti digitali utili alla sicurezza delle persone mentre si divertono facendo sport outdoor, sulla base di dati reali.

Grazie alla nostra posizione verso il mondo della ricerca (partnership con FBK) collaboriamo con diverse aziende di respiro internazionale, legate al mondo dello sport, accompagnandole nei processi di sperimentazione, prototipazione veloce e realizzazione di soluzioni digitali innovative.

MOTORIATEAM

Il lavoro è importante quanto il piacere che proviamo nel farlo. Siamo prima di tutto persone che amano creare, imparare e crescere, riunite intorno alla passione per la tecnologia e outdoor che formano una squadra con legami che trascendono dal posto di lavoro.

Riccardo De Filippi

CEO

Geoinformatico a Wageningen (NL), dopo 10 anni al Politecnico di Zurigo e 6 anni alla FBK a Trento lascia la ricerca ma non l’innovazione coordinando la fase di start-up di Motorialab.

Shamar Droghetti

CTO
Senior developer del front-end della piattaforma lato client/interface web. Precedentemente ha collaborato con FBK come sviluppatore software ed è stato responsabile dei sistemi WebGIS dell’unità MPBA.

Luca Colleoni

Backend Software Developer
Laureando all’Istituto Europeo di Tecnologia (IET) sviluppatore del backend. Pane quotidiano con Django e spatial databases. PostgreSQL + PostGIS i suoi preferiti.

Alessandro Festi

Mobile Software Developer

Laureato in informatica presso l’universitá di Trento, e programmatore specializzato dapprima in linguaggi .net, come c# e asp, per poi passare a linguaggi di basso livello come C++ e c dai quali nasce la passione per l’Objective-C. Approccia al mondo lavorativo, presso il centro di ricerca FBK, grazie alla passione per i sensori e appunto per la programmazione mobile, in seguito accetta la sfida proposta da Motorialab e completa la sua conoscenza in quel campo con lo sviluppo di applicazioni su dispositivi Android. Perfeziona la conoscenza di questo ambiente appassionandosi ai nuovi linguaggi Swift e Kotlin.

Cesare Furlanello

Chief Data Officer

Matematico, è un esperto di metodi predittivi per l’analisi di dati complessi, con più di 20 anni di lavoro nel settore dei dati biomedici e bioinformatici. E’ stato Senior Researcher della Fondazione Buno Kessler. Ha diretto più di 50 progetti di ricerca applicata, specializzandosi nello sviluppo di piattaforme software open source che integrano calcolo scientifico, soluzioni web/mobile per la raccolta e visualizzazione di dati, e strumenti per la decisione. Nel 2012, è stato segnalato dalla rivista Wired Italia nella lista di 50 scienziati e innovatori “che stanno cambiando il mondo ”. Nel 2020 ha avviato una nuova avventura fondando la start-up  specializzata in AI e modelli predittivi.

Adriano Bucella

Frontend Software Developer

Laureato in informatica presso l’università di Trento e programmatore che varia dal backend, al frontend, allo sviluppo mobile. Angular la sua nuova aspirazione. Da sempre appassionato di sci, diventa maestro nel 2014.

WORK IS PLAY
IS WORK
IS PLAY

TI PIACEREBBE FARE
PARTE DEL NOSTRO TEAM?

Talento fresco cercasi. Se hai la passione, la curiosità e il desiderio di realizzare grandi cose nell’ambito di outdoor sports e tecnologia – vogliamo incontrarti.

É ora che parliamo!
Ti piacerebbe unirti a noi e fare parte del team? Scrivici.