Motorialab partecipa e vince il primo premio all’Innovation Camp di Dolomiti Superski

6076df69c4fd491fa4bdfb3c3533fca1

Accedere alle piste, pagare il biglietto, saltare la fila, tutto attraverso un dispositivo mobile che offre anche l’accesso a servizi aggiuntivi personalizzati. E’ questa l’idea vincente di Motorialab, presentata in collaborazione con altre cinque aziende alla competizione “Vertical Innovation Camp”, organizzata la scorsa settimana dal 14 al 16 dicembre in Val Gardena, da Dolomiti Superski, con l’azienda viennese WhatAVenture e Idm Alto Adige.

Per tre giorni insieme ad altre 25 aziende e start-up, enti di ricerca dall’Alto Adige e da tutta Europa siamo stati invitati a sviluppare nuove idee per lo sport sulla neve dopo essere stati selezionati tra piu di 100 domande di partecipazione. Dolomiti Superski é uno dei più grandi e innovativi comprensori sciistici al mondo – più di 10 milioni di giornate di skipass vendute, 630.000 persone trasportate all’ora e 3.000 collaboratori – ed é alla ricerca di una soluzione innovativa che permetta loro di aumentare l’attrattività della zona sciistica, monitorare i fabbisogni degli sciatori e che sia economicamente sostenibile. Con questi input di base, abbiamo sviluppato in gruppi idee progettuali valutate poi da una giuria di specialisti.

Il primo premio, che integra la possibilità di sviluppare concretamente in futuro l’idea, se lo è aggiudicato il team «Super Dolomiti», che ha visto la collaborazione di Motorialab e altre cinque aziende. Insieme abbiamo presentato una applicazione per smartphone che permetterà di comprare e “caricare” lo skipass direttamente sul cellulare, evitando così lunghe code alle casse, di accedere agli impianti grazie all’uso di sensori presenti sul cellulare, di migliorare ulteriormente i servizi di Dolomiti Superski, o offrirne di nuovi in base alla user experience.
Maggiori informazioni qui